Menu

La rete di luce

Per quanto possiate sentirvi spenti o isolati, ricordate di non cedere all’illusione dell’impotenza e della separazione che viene fatta dilagare sul pianeta.
Da tempo immemorabile voi fate parte di una griglia di punti di luce che già in passato ha permesso il salto di frequenza sia della specie che del pianeta. Non preoccupatevi di vedere i risultati né del vostro agire né della vostra presenza. Non demoralizzatevi per le difficoltà o per l’apparente oscurità. La rete di luce a cui appartenete è costantemente attiva e alimentata da ogni minimo gesto evolutivo operato da ciascuno dei suoi integranti. Quando anche vi sentite stanchi e demotivati e vi pare di brancolare nel buio, sappiate che la rete luminosa vi sostiene sempre e comunque anche quando dubitate della sua esistenza.
Anche quando tutto vi sembra impossibile, sappiate che basta a volte un piccolissimo salto di frequenza per capovolgere completamente lo stato delle cose.
Avere coraggio significa rendere possibile l’impossibile, guardare oltre il velo di forma e apparenza e cominciare a muoversi, pensare ed agire come se già esistesse una nuova realtà luminosa. In effetti questa realtà esiste! Per potervi accedere dovete solo attraversare il buio delle credenze limitanti, della paura di cambiare, degli attaccamenti a vecchie forme conosciute che già non esistono più.

Non guardate a ciò che vi manca, perché ciò che state lasciando non solo era inutile, ma vi stava distruggendo.
Alzate lo sguardo verso la possibilità di creare una dimensione armonica in cui gli esseri umani possano essere attori luminosi di un rinascimento.
Voi punti di luce portate nel vostro DNA l’informazione precisa di questa possibilità; voi lo sapete ed è stata questa conoscenza che ha guidato le vostre esistenze, sempre.

Adesso non è diverso da altri passaggi che avete superato nella vostra vita, si è solo allargato molto il quadro. Ci vorrà un tempo ancora per portare a conclusione questa fase. Rinnoviamo l’invito a esercitare una paziente calma.

Monza, 18 aprile 2021

0 Condivisioni
Share this Post!

About the Author : admin


0 Comment

Related post

  TOP