Menu

JSeva Sansthan, scuola e punto d’incontro per la comunità

Nel 2008, una giovane coppia di Bodhgaya fonda la scuola. Riesce ad ottenere la concessione di un terreno sul quale inizia la costruzione dell’edificio. L’obiettivo è accogliere i bambini disabili e disagiati di Bodghaya e dei villaggi circostanti. Alcuni di questi bambini sono orfani e nella scuola troveranno anche una casa dove vivere oltre che il luogo in cui studiare.

Jitendra Seva Sansthan è impegnata a  fornire istruzione gratuita, pre primaria, media e superiore e istruzione professionale per i bambini svantaggiati e portatori di handicap nell’area di Bodhgaya, nello stato dell’India del Bihar.

I principali obiettivi:

  • Lavorare per migliorare la qualità della vita delle popolazioni rurali e tribali senza alcuna discriminazione.
  • Fornire consapevolezza di salute, igiene e occupazione, ove possibile.
  • Garantire i servizi o i supporti necessari per realizzare gli obiettivi della società.
  • Monitorare le politiche e le pratiche attuali nel supporto al welfare.

I corsi sono aperti a bambini di tutte le età; la maggior parte di loro ha un’età compresa tra 6 e 14 anni.

Questo progetto ha coinvolto finora 976 famiglie e 6384 abitanti e copre il 22% della popolazione.

L’istruzione è la ricchezza più grande che i bambini porteranno con sé quando dovranno affrontare la vita da soli

Da 5 anni Farfalle di Luce sostiene la scuola per rendere possibile la preparazione, contribuendo alla retribuzione degli insegnanti, l’acquisto dei libri e del materiale didattico.

L’istruzione gratuita e’ la chiave per combattere l’abbandono della scuola e attrarre sempre un maggior numero di ragazzi.

L’ area di progetto appartiene alla comunità più povera. La maggior parte dei capo famiglia sono piccoli commercianti od operai e con i loro guadagni sono a malapena in grado di provvedere il cibo per sé e per i loro familiari, non potrebbero mai permettersi di sostenere spese per tasse scolastiche,  libri o vestiti. Per alcune famiglie lasciare che i bambini vadano a scuola significa sottrarre forza lavoro dalla famiglia.

L’obiettivo di JSS e’ quello di coinvolgere anche le famiglie per far capire loro che la scuola, l’educazione ad una convivenza sociale, sono un investimento per la vita dei loro figli e in secondo luogo della famiglia stessa.

Per incoraggiare ed appassionare i bambini, ma anche per coinvolgere attivamente le famiglie, JSS ha aperto da poco una biblioteca, la cui gestione e’e sta affidata ad un nuovo insegnante che può occuparsi a tempo pieno dell’organizzazione delle attività.

Le attività’ si svolgono ogni giorno nel pomeriggio. Si organizzano attività di varia natura, concorsi musicali, quiz, danza, pittura, lavori artigianali. Tutte queste attività’ hanno un ciclo trimestrale dalla fine del quale vengono assegnati premi ai primi tre classificati. Questo approccio ha dato ottimi risultati, sia generando miglioramenti nella preparazione dei ragazzi, che nell’affiliazione alla scuole, che nella capacita’ di intrattenere relazioni sociali nel rispetto di regole.

Fa parte di educazione e crescita personale anche l’attività’ sportiva. Si organizzano giochi a squadre, Cricket, Football, Judo e Yoga. Oltre ad essere un’attività’ salutare funge da richiamo per altri bambini che, invogliati a prendere parte alle attività sportive, si avvicinano alla scuola ed intraprendono il percorso.

Si svolgono anche lezioni di igiene personale e corretta alimentazione. I bambini condividono con le famiglie quello che imparano a scuola, trasferendo gli insegnamenti alle famiglie e alla comunità.

Sempre più genitori apprezzano il lavoro di JSS e manifestano il loro gradimento sostenendo come possono la sopravvivenza della scuola e delle sue attività. Noi ci uniamo alla comunità ringraziando di cuore Sudhir, la sua compagna e il corpo insegnanti per l’amore che mettono nel loro lavoro.

Il prossimo impegno di Farfalle di Luce sarà rivolto a sostenere parte della ristrutturazione dell’edificio che ospita JSeva Sansthan.

Share this Post!

About the Author : admin


0 Comment

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Related post

  TOP